Storie Correlate

User Experience e gamification il binomio perfetto per far crescere la tua azienda

Secondo il rapporto ISTAT del 2020, circa il 30% della forza lavoro in Italia ha meno di 35 anni, mentre i Millennials – cioè i nati fra il 1980 e il 1995 -, rappresentano circa il 17% degli italiani.

Se consideriamo le caratteristiche del nuovo capitale umano che si sta inserendo nel mondo del lavoro, è facile capire come sia necessario rendere la formazione più coinvolgente, pertinente e affine alle esigenze dei lavoratori moderni, perché una forza lavoro ben addestrata ha un impatto importante sui principali driver di business. Lavoratori giovani, tecnologici, iper-connessi e aperti al cambiamento, hanno bisogno di essere coinvolti nella vita aziendale con percorsi di apprendimento immersivi e on-demand.

user experience azienda elearning formazione gamification Manuagere sistema HR Fattoria dei Talenti

Come fare, quindi, a innovare la formazione di modo che rispecchi le necessità e le aspettative della nuova forza lavoro?

La gamification fa parte della risposta e, se unita ad un User Experience ottimale, ecco che avviene la magia.

User Experience, cos’è

La User Experience può essere definita come “l’insieme di elementi che riguardano l’interazione di un individuo con un’azienda e i relativi prodotti/servizi o sistemi, atteggiamenti ed emozioni provate prima, durante e dopo l’utilizzo di questi”.

La User Experience è un elemento imprescindibile ed è ciò che garantisce che i tuoi collaboratori ed utenti finali siano sempre motivati e coinvolti. Ti permette, inoltre, di massimizzare la visibilità e la consapevolezza del tuo brand, mentre gli utenti utilizzano le app.

Imprenditori piccole medie imprese Fattoria dei Talenti Manuagere leadership

La chiave di una formazione di successo, tuttavia, consiste nell’assicurare che gli amministratori siano in grado di gestire al meglio il tuo LMS; se gli amministratori sono in difficoltà con l’UX della piattaforma, infatti, lo stesso accadrà anche ai tuoi utenti.

User Experience e formazione

È importante che il tuo team di formazione e i tuoi utenti possano massimizzare il loro potenziale all’interno della tua piattaforma eLearning, perché questo è ciò che genera l’impatto sul business. In sostanza, si tratta di accelerare i tempi per la creazione e l’implementazione della formazione attraverso un LMS che renda l’esperienza di amministrazione più facile ed intuitiva.

Gli utenti, inoltre, devono essere in grado di concentrarsi sui contenuti formativi: se il tuo LMS ostacola il processo di apprendimento, significa che stai sprecando denaro e risorse per un programma poco efficace.

Su quali aspetti, quindi, bisogna concentrarsi durante la fase di realizzazione di una UX coinvolgente sia per gli utenti che per gli amministratori?

Project management gestione HR in smart working capitale umano Manuagere sistema di Fattoria dei Talenti formazione e sviluppo delle risorse umane

Tre elementi a cui prestare particolare attenzione

Se una tecnologia rende complicata la gestione della formazione e, allo stesso tempo, ostacola il processo di apprendimento, si verifica uno scenario (non proprio) speciale, in cui nessuno dei soggetti coinvolti è motivato ad usare la tua piattaforma eLearning. Se la piattaforma è troppo difficile da navigare, infatti, si sprecano risorse, tempo e denaro.

  • Un’interfaccia utente senza soluzione di continuità, ordinata, cronologica e divertente rende il lavoro più intuitivo e meno impegnativo per tutti. Se la tua piattaforma è poco attraente e difficile da usare, sia gli amministratori che gli utenti la eviteranno a tutti i costi.
  • Una moderna piattaforma eLearning deve permetterti di integrare i metodi utilizzati in passato con nuovi approcci didattici: una learning experience differenziata rafforza il processo di formazione, rispondendo alle esigenze di diversi stili di apprendimento. Sia che i tuoi utenti abbiano bisogno di immagini, webinar, formazione ILT, componenti di social learning o persino di vecchi slide deck e documenti Word, è necessario essere preparati a ogni possibilità. Un LMS che supporta il blended learning consente non solo di espandere gli orizzonti formativi al di là del training d’aula (ILT) e dei documenti di testo, ma anche di conservare le conoscenze apprese.
  • È possibile potenziare questo tipo di formazione personalizzata utilizzando, ad esempio, una piattaforma basata su Intelligenza Artificiale. Il Machine Learning, in una piattaforma eLearning, può rendere più facile il tagging e il suggerimento di contenuti, assicurando che i tuoi utenti ottengano il massimo dal loro percorso e che il look and feel risponda ai loro interessi e alle loro capacità lavorative.

I piani formativi dovrebbero consentire ai tuoi collaboratori di apprendere nel flusso di lavoro stesso, consentendogli di assumere un maggiore controllo dell’intero processo didattico. È la soluzione ideale non solo per gli amministratori, che possono gestire al meglio le attività (o concentrarsi su altri aspetti più importanti), ma anche per gli utenti, che possono così migliorare le proprie capacità di apprendimento.

KPI gestione risorse formazione Manuagere sistema di Fattoria dei Talenti capitale umano leadership

Una formazione personalizzata può avvenire attraverso il social learning, in cui gli utenti interagiscono tra di loro nella piattaforma. L’obiettivo è quello di avere una community online di utenti che si pongono reciprocamente delle domande, ottengono il feedback degli esperti in materia e pubblicano contenuti generati dagli utenti.

Se i tuoi utenti contribuiscono con i loro contenuti (bite-sized, ovvero di dimensioni ridotte), la tua biblioteca formativa può espandersi e il tuo pubblico può beneficiare del micro-learning nel flusso lavorativo. Così come cerchiamo rapidamente i tutorial (per qualsiasi cosa!) su YouTube, il tuo pubblico può apprendere allo stesso modo all’interno della tua organizzazione, senza che gli amministratori debbano creare e distribuire continuamente nuovi contenuti.

HR gamification aziendale con Manuagere, il sistema di Fattoria dei Talenti leadership capitale umano

Conclusioni

Ogni tecnologia che utilizziamo è una nuova opportunità per mettere in evidenza la nostra organizzazione e per far maturare la nostra esperienza complessiva. In altre parole, anche la User Experience e l’interfaccia utente degli stack tecnologici si riflettono sulla nostra azienda e sul nostro brand in generale.

È importante che ogni singolo membro della tua organizzazione possa svolgere il proprio lavoro al meglio, così come è fondamentale che i clienti esterni siano soddisfatti del tuo lavoro. Gli utenti sono più coinvolti e più produttivi quando il loro percorso formativo si svolge senza soluzione di continuità e con facilità. Una scarsa User Experience può assorbire molto tempo e risorse non necessarie e, in ultima analisi, può scoraggiare gli utenti e gli amministratori.

Vuoi trasformare la formazione in un vantaggio competitivo per la tua organizzazione?

Ugo D’Alberto

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Leggi anche

Ogni giorno manager e imprenditori si trovano a gestire situazioni favorevoli o meno che generano notevoli quantità di stress. Se si è riusciti a creare una squadra coesa significa che il manager ha dedicato tempo ed energia alla crescita del gruppo formando, spingendo, coinvolgendo tutti i collaboratori verso la meta.
Chiedere il part time è un diritto di un collaboratore concederlo è una grande responsabilità. Secondo la mia esperienza, quando ci sono troppi part-time il titolare rischia di perdere il controllo della farmacia e le motivazioni sono diverse.

Anche tu, come noi

Se anche tu, come me, ti senti un po’ manager e un po’ coltivatore e ti piace condividere il sapere e i frutti del tuo lavoro puoi essere parte di questa comunità.

Siamo qui per darti una mano!

Dicci pure come possiamo aiutarti..