Storie Correlate

Come progettare una Corporate Academy: 5 step per il successo

Cosa sono le Corporate Academy

Il concetto tripartito di formazione, apprendimento e sviluppo è diventato sempre più importante nell’organizzazione aziendale moderna. Al di là dei programmi di formazione più specifici a cui sono sottoposti i collaboratori, la necessità di una funzione di apprendimento e sviluppo più olistica e strategica è diventata una necessità imprescindibile. Non sorprende, quindi, che sempre più aziende stiano iniziando a rendersi conto dell’importanza di avere una propria Academy aziendale.

Le Academy Aziendali guidano gli obiettivi formativi delle aziende desiderose di migliorare la propria cultura dell’apprendimento. L’idea è quella di avere un hub in stile “aula” che funge da campo di formazione specifico e riconosciuto delle organizzazioni, con il fine di allineare la crescita professionale dei collaboratori alle esigenze aziendali dell’azienda.

Corporate academy per i collaboratori Manuagere sistema Fattoria dei Talenti

Una Corporate Academy standard deve essere in grado di integrare strategicamente lo sviluppo individuale e dei team nella crescita dell’organizzazione. Gli obiettivi di una Corporate Academy possono essere così riepilogati:

  1. Organizzare ed erogare formazione
  2. Promuovere l’apprendimento continuo
  3. Sfruttare al meglio gli investimenti educativi
  4. Determinare il senso di appartenenza alla cultura aziendale
  5. Rimanere competitivi in un contesto economico in rapida evoluzione
  6. Ingaggiare i propri collaboratori

Quali vantaggi portano alle aziende?

Tutti siamo stati a scuola, abbiamo imparato a stare in gruppo, a interiorizzare regole e modelli di apprendimento che ci hanno aiutato ad imparare per il resto della nostra vita. Dalla scuola siamo poi approdati nel mondo universitario, rinnovando il nostro impegno nell’apprendimento, sfidando modelli e concetti di pensiero convenzionali. La Corporate Academy è, quindi, un invito all’apprendimento continuo che di conseguenza determina lo sviluppo individuale.

Uno dei vantaggi più importanti che una Corporate Academy può offrire risiede nel suo potenziale di marketing. È un’opportunità per sviluppare un brand, sponsorizzare un logo, un sito, un master o programmi di certificazione. Il concetto di brand veicolato attraverso la Corporate Academy non si ferma solo ai dipendenti che beneficiano dell’attività formativa ma va oltre, estendendosi a partner di progetto, fornitori, università o scuole del territorio.

Imprenditori piccole medie imprese Fattoria dei Talenti Manuagere leadership

I Leader aziendali devono identificare le esigenze primarie di un’organizzazione e, quindi, offrire gli strumenti e le conoscenze necessarie per innescare un vantaggio competitivo. Sono loro, infatti, ad indicare i bisogni a cui deve rispondere il piano formativo dell’Academy e i cambiamenti che deve innescare.

Quando si crea una Corporate Academy, il focus è proprio sulla formazione e ciò costituisce una sfida per il management, chiamato a riflettere su come l’apprendimento può influenzare le loro organizzazioni.

Garantire l’accrescimento professionale ai propri collaboratori, implementandone capacità e conoscenze, aumenta esponenzialmente il loro engagement e abbassa il tasso di turnover.

Per realizzare una vera e propria “organizzazione di apprendimento”, la Corporate Academy deve essere focalizzata, visionaria e specifica dell’azienda, tenendo in considerazione le priorità dell’organizzazione e adattando i suoi programmi di apprendimento alla sua strategia aziendale.

I 5 step per fondare un’Academy di successo

Per istituire con successo un’accademia aziendale che si concentri sull’apprendimento e aiuti a costruire e migliorare le capacità dei dipendenti come innovazione, creatività, leadership, probelm solving e conoscenza pratica del business, le organizzazioni devono tenere in considerazione quanto segue:

Project management gestione HR in smart working capitale umano Manuagere sistema di Fattoria dei Talenti formazione e sviluppo delle risorse umane
  1. Avvalorare il ruolo dell’Academy: i docenti devono assicurarsi di formare adeguatamente gli altri membri del personale su perché e come l’Academy aggiungerà valore all’organizzazione. Ciò includerà la logica che è alla sua base, il modo in cui fungerà da centro di conoscenza per i dipendenti e, di conseguenza, da catalizzatore per la crescita organizzativa.
  2. Allineare l’Academy con gli obiettivi aziendali: l’Academy non è solo un luogo di apprendimento all’interno dell’organizzazione. È un luogo di apprendimento che supporta e contribuisce al raggiungimento degli obiettivi strategici dell’organizzazione.
  3. Controllare adeguatamente l’istituto: è necessario decidere se l’accademia aziendale rientri nell’ambito delle competenze delle risorse umane, del COO, del responsabile dell’apprendimento e dello sviluppo o di qualsiasi altro senior manager. La cosa più importante è che un membro senior del personale debba essere gravato dalla responsabilità di garantire che l’accademia svolga il suo ruolo in modo adeguato.
  4. Creare una visione: come organizzazione, devi avere un’idea di ciò che la tua accademia aziendale realizzerà nei prossimi due anni. Definire gli obiettivi a breve termine e gli obiettivi a lungo termine dell’accademia e sviluppare la comunicazione interna per mantenere il personale al corrente della sua consapevolezza e implementazione.
  5. Determinare i principi operativi: quali sono i valori fondamentali ei principi guida che determineranno il modo in cui gestisci la tua accademia? Questi valori devono essere in linea con i valori fondamentali della tua organizzazione.
HR gamification aziendale con Manuagere, il sistema di Fattoria dei Talenti leadership capitale umano

Una Corporate Academy deve, in generale, affrontare le sfide aziendali e di talento che un’organizzazione deve affrontare. Deve anche colmare le lacune nell’apprendimento dei dipendenti (apprendimento tattico), sviluppare abilità e capacità dei dipendenti (apprendimento integrato) e combinare gli elementi che influenzano le prestazioni dei dipendenti (apprendimento strategico).

Conclusioni

Le Corporate Academy alle loro spalle hanno una storia decennale, molte sono le aziende che le hanno implementate. Cito solo alcune delle più note e rappresentative, considerate anche best practices: Disney University, McDonald’s Hamburger University, Motorola University, Oracle University, Eni corporate University e University of Toyota. Quelli che abbiamo appena citato sono i gruppi di formazione più rappresentativi perché collegano le iniziative di formazione alle strategie aziendali, utilizzano le tecnologie più sofisticate per migliorare l’apprendimento misurando i risultati.

KPI gestione risorse formazione Manuagere sistema di Fattoria dei Talenti capitale umano leadership

Le Corporate Academy non sono solo un luogo virtuale dove le persone trovano corsi di formazione. Un’ “università aziendale” è qualcosa che va oltre il contenuto ed è circondata da un ruolo strategico poiché ha lo scopo primario di supportare la mission aziendale. Le sue attività determinano uno sviluppo congiunto dell’individuo e dell’organizzazione migliorando le prestazioni delle proprie risorse.

Per essere efficace, la Tua Corporate Academy deve essere strettamente intrecciata con l’organizzazione, è tuo il compito di supportarla e catalizzarla per implementare le prestazioni a tutti i livelli organizzativi. Ricrda, le Corporate Academy davvero efficaci sono quelle che rispecchiano la vision dell’azienda e non si limitano ad essere solo un “contenitore” di corsi di formazione, ma sono il motore per il futuro.

Ugo D’Alberto

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Leggi anche

Andrea è il socio più giovane di Fattoria e ha subito trasferito l’autodisciplina e l’impegno del nuoto nel lavoro.
Chiedere il part time è un diritto di un collaboratore concederlo è una grande responsabilità. Secondo la mia esperienza, quando ci sono troppi part-time il titolare rischia di perdere il controllo della farmacia e le motivazioni sono diverse.

Anche tu, come noi

Se anche tu, come me, ti senti un po’ manager e un po’ coltivatore e ti piace condividere il sapere e i frutti del tuo lavoro puoi essere parte di questa comunità.

Siamo qui per darti una mano!

Dicci pure come possiamo aiutarti..