Storie Correlate

Personal Branding: diventa il volto della tua azienda

Il personal branding può essere il tuo superpotere. Ma come si fa a creare un marchio personale di successo?

Partiamo dalle basi.

personal branding marchio personale fare personal branding nel 2022 con Fattoria dei Talenti FdT Digital Academy

Coltivare un marchio personale forte significa fare in modo che i clienti ti riconoscano e ti associno alla tua azienda in modo positivo.

Soprattutto se sei un imprenditore o un proprietario di una piccola o media impresa, la costruzione del tuo personal brand diventa parte essenziale del piano di marketing e di sviluppo dell’azienda.

Il concetto che si nasconde dietro al personal branding è piuttosto semplice: sei l’immagine che presenti al mondo. Nella sua essenza, non è altro che marketing e pubbliche relazioni di base.

Tuttavia, saper come coltivare e creare il proprio marchio personale per distinguersi dalla concorrenza può apparire difficoltoso o addirittura un po’ esagerato per molte persone.

Però, che ti piaccia oppure no, ormai il mondo del mercato va in questa direzione, e farsi più presenti e portare valore diventa sempre più complicato. Per questa ragione è indispensabile creare un proprio piano personale di branding.

In questo articolo ti mostrerò 4 ragioni del perché è importante iniziare a fare personal branding nel 2022.

Connettività e social learning Fattoria dei Talenti personal branding

1. Personal Branding: racconti la tua storia meglio di chiunque altro

Tesla avrebbe avuto un successo simile se avesse usato un testimonial famoso a caso invece di Elon Musk? No, perché nessuno può raccontare la storia del marchio meglio di lui.

Anche se non è stato lui a fondare l’azienda, ha investito, ha preso il controllo e si è subito assicurato di brandizzare l’azienda con la sua immagine e le sue sembianze.

Mangia, respira e dorme Tesla. È la principale autorità su tutto ciò che riguarda questa multinazionale perché è in trincea ogni giorno. Chi altro potrebbe trasmettere le ultime notizie, gli sviluppi più interessanti e spiegare la direzione dell’azienda allo stesso modo? Nessuno, e lo stesso vale per te e per la tua azienda.

Un marchio personale aiuta inoltre a spiegare ai clienti il “perché”.

Come espone Simon Sinek nel suo libro e nel suo discorso TED (il terzo più popolare di tutti i tempi): come i grandi leader ispirano il cambiamento partendo dal perché.

Le persone devono capire il perché della tua azienda prima di affidare il loro denaro.

Imprenditori piccole medie imprese Fattoria dei Talenti Manuagere leadership

Inoltre, è intrinseco nell’essere umano amare le storie. Sentirsi raccontare cosa spinge l’azienda a fare ciò che fa, vedere l’umanità che si cela dietro il marchio. Chi meglio di un imprenditore può raccontare la storia della propria azienda?

Vedi, chiunque può dire cosa fa un’impresa, ma francamente non è poi così interessante.

Ogni organizzazione ha una sua storia, e i brand che hanno saputo raccontarla meglio sono quelli che l’hanno fatto in modo autentico e genuino, attirando grandi vantaggi.

Ci sono così tante imprese con storie straordinarie che non vengono mai ascoltate perché non vengono mai raccontate. Metti la tua storia là fuori e diventa il meccanismo di distribuzione di essa.

Usa uno scopo e una persona per motivare il tuo pubblico, non un prodotto.

2. Personal Branding: sviluppa la leadership di pensiero

Decidere di fare personal branding nel 2022 vuol dire anche diventare un leader di pensiero. Ma ne vale davvero la pena?

La risposta è si, ma solo se vuoi essere riconosciuto come esperto del tuo settore. Ed ovviamente lo vuoi, perché questo ti aiuterebbe ad aumentare le vendite e ad acquisire nuovi clienti.

Non dimenticare che le persone sono più popolari delle aziende.

Ciò vuol dire che la gente è più interessata ad un’azione che qualcuno compie rispetto alle aziende.

L’obiettivo è di dimostrare di essere un individuo degno di rispetto e ammirazione. Questo ti consentirà di attirare in modo naturale l’attenzione su di te, e quindi sulla tua azienda.

KPI gestione risorse formazione Manuagere sistema di Fattoria dei Talenti capitale umano leadership

Diventando il volto della tua impresa, sarà anche più facile sviluppare una vera e propria leadership di pensiero che ti permetterà di essere più:

  • Avvicinabile

Come viso della tua azienda ti sarà più facile diffondere i valori e le idee tramite il networking, i tweet ed i podcast.

Dona alle persone la possibilità di mettersi in contatto e di impegnarsi con te, così da creare legame e fiducia.

  • Connesso

L’arte di entrare in contatto con le persone giuste è una caratteristica di ogni imprenditore. Sapere cosa dire e quando dire la cosa giusta è alla base per creare una community forte e interattiva che seguirebbe te e la tua azienda in ogni decisione.

3. Personal Branding: un marchio personale influenza le persone

Quando si parla di influenza del personal branding, non ci si riferisce tanto al potere ma alla capacità di offrire soluzioni ai problemi del tuo settore.

In questo modo ti renderai facilmente reperibile ai tuoi potenziali clienti che trovano in te, e nella tua azienda, la fine alla loro ricerca di una soluzione ad un problema.

Usa la tua competenza per attrarre a te futuri lead e sbaragliare la concorrenza.

HR gamification aziendale con Manuagere, il sistema di Fattoria dei Talenti leadership capitale umano

Ricorda che se più persone si rivolgono a te per un consiglio, diventerà inevitabile il buon vecchio metodo del passaparola, poiché le tue abilità e la tua capacità di fornire soluzioni verranno diffuse e condivise da coloro che hanno trovato benefici.

In questo modo svilupperai un pubblico ancora più vasto per i tuoi servizi o prodotti.  Il che porta al quarto e ultimo motivo per cui gli imprenditori dovrebbero essere il volto della loro azienda.

4. Personal Branding: aumenta il tuo business e le tue opportunità

Come detto sopra, fare personal branding nel 2022 vuol dire anche fornire soluzioni ai problemi delle persone.

Se le persone si trovano bene con il tuo operato, non aspetteranno un secondo di più a consigliare i tuoi prodotti o servizi.

Come puoi capire, lo sviluppo di un marchio personale aumenterà le tue opportunità e farà crescere inevitabilmente il tuo business, essendo tu stesso il volto della tua azienda.

La condivisione dei tuoi pensieri attraverso i social media ti consentirà di creare fiducia ma soprattutto credibilità.

La credibilità alimenta la crescita e le opportunità per la tua azienda in 2 modi:

  • Umiltà

Un leader umile è un leader credibile. L’umiltà aiuterà un’azienda a riprendersi dagli errori e a tornare più forte.

  • Valore

I tuoi clienti non si fideranno di un logo senza vita, ma si fideranno di te.

Per condividere la tua saggezza e le tue conoscenze hai bisogno di un pubblico, e per averlo bisogna fornire un servizio utile e raggiungere le persone attraverso il networking.

Connettivismo e Social Learning Fattoria dei Talenti

Dai un volto alla tua azienda con FDT DIGITAL

Il marchio personale è la sintesi dei tuoi valori, competenze ed esperienze, tutto ciò che ti fa emergere dalla massa.

Vedi, parte del motivo per cui gli imprenditori avviano un’attività è che sono appassionati di qualcosa che gli sta a cuore e che conoscono profondamente.

Sono diventati esperti nelle loro nicchie costruendo aziende… eppure rimangono invisibili al loro interno.

Diventare il volto della propria azienda eleva le competenze e offre nuove opportunità di crescita. Ti dà la possibilità unica di condividere le storie che definiscono la tua azienda.

Siamo nel 2022 ed essere presenti online come volto della nostra attivitá oramai è fondamentale.

Noi di Fattoria dei Talenti offriamo un servizio apposito per aiutarti nei tuoi primi passi in questa nuova realtà!

Clicca qui per scoprire di piú sui servizi di FDT DIGITAL! Ti senti pronto ad innovarti?

Ugo D’Alberto

HR gamification aziendale con Manuagere, il sistema di Fattoria dei Talenti leadership capitale umano
Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email

Leggi anche

Un piacevole ritorno. Le nostre vite professionali si erano già incontrate due volte e in entrambi i casi abbiamo potuto..
I millenial sembra siano propensi a cambiamenti di lavoro frequente. Una scelta consapevole o la conseguenza del precariato sempre più diffuso? Qualche dato ci aiuta a capire le motivazioni e cosa un manager dovrebbe fare, per governare con successo la sua area coinvolgendo in modo adeguato i millenial.

Anche tu, come noi

Se anche tu, come me, ti senti un po’ manager e un po’ coltivatore e ti piace condividere il sapere e i frutti del tuo lavoro puoi essere parte di questa comunità.

Siamo qui per darti una mano!

Dicci pure come possiamo aiutarti..