Storie Correlate

Un buon manager sa che deve tenere il controllo della sua area attraverso una corretta pianificazione. Quante volte invece si sente questa esclamazione: “non ho tempo per fare tutto quello serve, ogni giorno ci sono imprevisti che richiedono la mia attenzione”. Gli imprevisto o urgenze sono fra le prime cause del perché l’azienda non sta ottenendo i risultati desiderati.
Un piacevole ritorno. Le nostre vite professionali si erano già incontrate due volte e in entrambi i casi abbiamo potuto..

4 motivi per cui non puoi fare a meno della Gamification aziendale

Sono ormai lontani tempi in cui la formazione aziendale veniva erogata in presenza.

Oggi, anche per effetto della grande accelerazione nella digitalizzazione, i collaboratori hanno nuove aspettative.

Ogni imprenditore sa che non c’è impresa senza collaboratori e che i grandi sogni si realizzano attraverso altre persone. Ecco perché è fondamentale che i collaboratori siano pienamente coinvolti per garantire all’impresa di realizzare la sua vision.

Manuagere piattaforma digitale sistema di gestione delle risorse umane in smart working per team building e aumento delle performance gestione smart working di Fattoria dei Talenti HR Academy

Molti imprenditori delle tipiche PMI italiane hanno la convinzione che senza i budget delle grandi aziende non sia possibile coinvolgere dipendenti in progetti innovativi digitalizzando buona parte dei processi.

Ovviamente questa convinzione è errata.

La gamification aziendale, conosciuta anche come HR gamification, è un ottimo modo per portare la formazione aziendale e la condivisione del know how a un livello superiore, ovviamente come tutte le cose anche un progetto di gamification deve essere ben strutturato.

Abbiamo già parlato di cosa sia la gamification in un precedente articolo e quindi riassumiamo brevemente di cosa si tratti.

La gamification aziendale è un modo innovativo, per le imprese italiane, per motivare le risorse umane ad ottenere risultati tenendone elevato l’engagement grazie all’utilizzo delle dinamiche del gioco e al linguaggio dei social.

Imprenditori piccole medie imprese Fattoria dei Talenti

Ma perché la gamification aziendale può essere un ottimo approccio per la formazione?

Ci sono diverse motivazioni per cui vale la pena applicarla:

1. Velocizza l’apprendimento

Tutti quanti abbiamo imparato nuove competenze giocando, sin da quando eravamo bambini; quando ci si sente coinvolti e ricompensati per lo sforzo prodotto i concetti si fissano in modo permanente.

Se allo studio si associano gratificazioni immediate sotto forma di riconoscimenti o di badge o addirittura la possibilità di accumulare punti per accedere a un catalogo premi, la motivazione è più elevata.

E’ evoluzione: tutti facciamo le cose per vantaggio e se si può studiare acquisendo nuove competenze e contestualmente vincere lei premi è più facile mantenersi impegnati.

2. Motiva ad agire in ambito lavorativo

Le persone preferiscono imparare mentre sono nell’azione e questo rende più solida la percezione del proprio ruolo. La gamification motiva tutti i membri del gruppo ad agire.

3. Incoraggia le relazioni sociali

Qualunque gioco prevede al suo interno la competizione e di conseguenza stimola le relazioni e le interazioni, se poi questo avviene in un contesto di smart working diventa uno dei pochi modi di tenere viva la relazione sociale con i colleghi.

4. Aumenta il senso di appartenenza

Quando i collaboratori si sentono ingaggiati e gareggiano per ottenere un risultato comune, aumenta il senso di appartenenza, aumenta l’inclinazione ad imparare e a crescere insieme all’azienda esaltando i talenti personali.

gamification aziendale con Manuagere, il sistema di Fattoria dei Talenti

La gamification aziendale va vista come mezzo per aiutare l’onboarding delle risorse umane e questo approccio è particolarmente efficace in alcune specifiche aree dell’azienda:

🔸 Onboarding

Quando in azienda viene inserito un nuovo collaboratore diventa fondamentale agevolarne il processo, a partire dalla formazione.

Se la formazione viene erogata in modo più divertente e ingaggiante, utilizzando logiche di e-learning, la velocità di inserimento è decisamente più rapida e di conseguenza, la nuova risorsa potrà performare nel giro di pochi giorni.

🔸 Vendite

I sistemi di formazione adottati in passato hanno perso buona parte della loro efficacia.

Con la gamification i venditori vengono inseriti in specifiche gare dove a raggiungimento di obiettivi si possono vincere premi ho altre forme di bonus. Il tutto avendo anche la possibilità di verificare dal proprio smartphone i progressi personali e quindi poter intervenire sul proprio schema d’azione al fine di migliorare.

🔸 Leadership

Anche l’applicazione della leadership diventa più creativa. Con la gamification si possono organizzare diversi livelli di gara oltre che erogare formazione con un modello che è decisamente più dinamico e divertente.

La gamification come qualunque altra attività aziendale deve comunque garantire un ritorno sull’investimento, lo scopo dell’azienda resta quello di fare utili e non bisogna confondere lo strumento con l’obiettivo.

Per questo, prima di tutto, occorre definire gli indicatori chiave di prestazione del successo.

Ogni persona coinvolta nel progetto di gamification deve avere dei KPI chiari e condivisi.

Sulla base di questo accordo i manager applicano un costante project management per verificare che in un lasso di tempo definito, ogni membro del team raggiunga i suoi risultati.

L’impiego dei KPI deve essere interpretato come un metodo di lavoro volto al miglioramento e non una mera forma di controllo. Ogni indicatore deve servire al manager per comprendere quali azioni devono essere richieste ai collaboratori per migliorare i risultati personali.

Manuagere sistema di gestione delle risorse umane formazione digitalizzazione di Fattoria dei Talenti

Quindi, perché la gamification è rilevante e innovativa?

Perché più le attività sono divertenti, interattive e gratificanti e più è facile per le persone crescere e imparare nuove competenze. Basta guardare con quale facilità imparano i bambini attraverso il gioco.

Associare alla formazione la gamification conferisce all’azienda una diversa percezione di modernità e di attenzione ai nuovi linguaggi a cui tutti siamo abituati.

La gamification consente di monitorare in tempo reale cosa sta accadendo e quali risultati si stanno ottenendo e di conseguenza, semplifica l’adozione di misure correttive.

Per qualche imprenditore o manager la gamification può sembrare uno approccio inusuale alla gestione dei collaboratori, ma se si analizzano le reali potenzialità ci si rende conto che ogni momento storico ha una sua normalità e che ormai oggi viviamo una nuova normalità che include la digitalizzazione di molti processi.

Scopri il sistema Manuagere: l’app di Fattoria dei Talenti per rendere più produttivo il tuo capitale umano integrando gamification e management.

Mi piacerebbe sapere cosa ne pensi: scrivi un commento o scrivimi in privato.

Ugo D’Alberto

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Leggi anche

Un buon manager sa che deve tenere il controllo della sua area attraverso una corretta pianificazione. Quante volte invece si sente questa esclamazione: “non ho tempo per fare tutto quello serve, ogni giorno ci sono imprevisti che richiedono la mia attenzione”. Gli imprevisto o urgenze sono fra le prime cause del perché l’azienda non sta ottenendo i risultati desiderati.

Anche tu, come noi

Se anche tu, come me, ti senti un po’ manager e un po’ coltivatore e ti piace condividere il sapere e i frutti del tuo lavoro puoi essere parte di questa comunità.

Siamo qui per darti una mano!

Dicci pure come possiamo aiutarti..