Storie Correlate

Chiedere il part time è un diritto di un collaboratore concederlo è una grande responsabilità. Secondo la mia esperienza, quando ci sono troppi part-time il titolare rischia di perdere il controllo della farmacia e le motivazioni sono diverse.
“Insieme con passione e divertimento per la miglior qualità di vita”. Forse avrai già letto la vision, la mission e i valori di qualche azienda e quindi hai un’infarinatura dell’argomento. Forse leggendola, ti sarai chiesto a quale azienda possa appartenere una vision così appassionata.

La forza attrattiva di una VISION appassionante

Insieme con passione e divertimento per la miglior qualità di vita.

Stupiamo i clienti perché li facciamo sentire «persone», ci ricordiamo di loro, gli dedichiamo il tempo che serve e gli facciamo vivere buone emozioni; da noi si sentono coccolati.
Facciano circolare le idee nel rispetto di tutti, per migliorare l’esperienza dei nostri clienti.
Curiamo e condividiamo un ambiente bello, profumato e ordinato dove è sempre piacevole tornare.
Cerchiamo il miglioramento continuo nella nostra organizzazione, evitiamo di lasciare le cose in sospeso, per avere la testa più leggera e dedicarci con passione ai nostri clienti.
Diamo valore al nostro tempo e siamo sempre pronti a sostenere un collega in difficoltà. Vogliamo aumentare l’indipendenza e l’autonomia, per sentirci più liberi.

I nostri valori: passione, felicità, fiducia, rispetto e libertà

Forse avrai già letto la vision, la mission e i valori di qualche azienda e quindi hai un’infarinatura dell’argomento. Forse leggendola, ti sarai chiesto a quale azienda possa appartenere una vision così appassionata. E’ della farmacia Aldino, sono le persone che vedi in foto. Si, questa è la loro nuova costituzione, il loro “perché”, il motivo profondo che li spinge a voler realizzare qualcosa di veramente unico e grande.

Ti posso assicurare che questa visione sarà realizzata perché quando la abbiamo scritta i loro occhi erano pieni di passione e avevano il desiderio impellente di realizzarla. Ti posso assicurare che i loro clienti, quando entreranno in farmacia, sentiranno esattamente le emozioni che sono state scritte in quella costituzione.

Mi è capitato diverse volte di aiutare un team a scrivere la propria costituzione e ti posso assicurare che non è sempre facile, o meglio, diventa più facile se il team è stato preparato a questo appassionante esercizio che richiede anche grandi responsabilità. Si, responsabilità, perché scrivere la propria costituzione senza aver preparato il terreno produce come risultato che quel pezzo di carta finisca in un cassetto sotto ad altra carta.

Se vuoi arrivare a questo risultato e avere la certezza che realizzerai il sogno che hai scritto con il tuo team, prima devi essere certo che le tue persone abbiano voglia di seguirti. La vision non si impone, è un viaggio appassionante al quale le persone devono avere voglia di far parte. Per coinvolgere le persone è necessario ascoltarle, capire quali siano i loro talenti e aiutarli a giocare nel ruolo dove possono esprimere meglio i propri talenti. In questo modo otterrai da loro quella contribuzione volontaria che ti darà la spinta verso la vostra nuova vision. E sappi che dopo aver compreso come mettere a frutto il loro talento, dovrai anche delineare il perimetro dei loro ruolo in modo chiaro, indicando risultati attesi e scrivendo a più mani i mansionari, per fare in modo che ognuno abbia chiaro il perimetro del sua agire.

Quanto tempo ci vuole per scrivere una costituzione che sarà realizzata? Dipende dal leader e da quanto lui per primo è disposto a mettersi in gioco, perché se quel pezzo di carta finisce in un cassetto è stato il leader a permetterlo. Se ci credi e senti il bisogno di riscrivere il tuo futuro, noi ti possiamo aiutare.

di Ugo D’Alberto
u.dalberto@fattoriadeitalenti.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Leggi anche

“Insieme con passione e divertimento per la miglior qualità di vita”. Forse avrai già letto la vision, la mission e i valori di qualche azienda e quindi hai un’infarinatura dell’argomento. Forse leggendola, ti sarai chiesto a quale azienda possa appartenere una vision così appassionata.
Chiedere il part time è un diritto di un collaboratore concederlo è una grande responsabilità. Secondo la mia esperienza, quando ci sono troppi part-time il titolare rischia di perdere il controllo della farmacia e le motivazioni sono diverse.
Un buon manager sa che deve tenere il controllo della sua area attraverso una corretta pianificazione. Quante volte invece si sente questa esclamazione: “non ho tempo per fare tutto quello serve, ogni giorno ci sono imprevisti che richiedono la mia attenzione”. Gli imprevisto o urgenze sono fra le prime cause del perché l’azienda non sta ottenendo i risultati desiderati.
Ogni giorno manager e imprenditori si trovano a gestire situazioni favorevoli o meno che generano notevoli quantità di stress. Se si è riusciti a creare una squadra coesa significa che il manager ha dedicato tempo ed energia alla crescita del gruppo formando, spingendo, coinvolgendo tutti i collaboratori verso la meta.
Ti capita di pensare che hai lavorato per anni con buoni risultati e dubbie soddisfazioni? Eppure, ti sei dedicato alla tua crescita professionale, ti sei impegnato e alcuni dei tuoi traguardi li hai ottenuti.
I millenial sembra siano propensi a cambiamenti di lavoro frequente. Una scelta consapevole o la conseguenza del precariato sempre più diffuso? Qualche dato ci aiuta a capire le motivazioni e cosa un manager dovrebbe fare, per governare con successo la sua area coinvolgendo in modo adeguato i millenial.

Anche tu, come noi

Se anche tu, come me, ti senti un po’ manager e un po’ coltivatore e ti piace condividere il sapere e i frutti del tuo lavoro puoi essere parte di questa comunità.

Siamo qui per darti una mano!

Dicci pure come possiamo aiutarti..