Storie Correlate

Negli ultimi 20 anni l’ambiente di lavoro ha attraversato dei grandi cambiamenti, ma la vera rivoluzione deve ancora arrivare e sarà il fattore generazionale a provocarla.
Chiedere il part time è un diritto di un collaboratore concederlo è una grande responsabilità. Secondo la mia esperienza, quando ci sono troppi part-time il titolare rischia di perdere il controllo della farmacia e le motivazioni sono diverse.

Benvenuta Deborah

Le porte di Fattoria dei talenti si sono aperte per Deborah Civello.

Per noi è un piacere vedere Deborah sotto il tetto di Fattoria dei talenti e non solo perché è la prima socia ad entrare, dopo la costituzione dei soci fondatori. Deborah è una persona appassionata e carica di energia, qualità che in Fattoria dei talenti sono indispensabili. Alcuni di noi hanno già avuto il piacere di lavorare insieme in precedenti esperienze lavorative e quindi, conosciamo la sua professionalità e la sua affidabilità. Deborah porta in Fattoria dei talenti la sua esperienza di consulenza direzionale nella GDO e nell’Hospitality, oltre che il suo raffinato stile siciliano.

Deborah, perché hai scelto Fattoria dei talenti?

C’è una cosa che, più tempo passa, più diventa importante nella mia vita, nelle mie relazioni e nelle scelte che faccio: questa cosa si chiama fiducia. La fiducia è l’elemento che motiva di più gli esseri umani nella propria crescita. 

  • la fiducia fra genitori e figli
  • fra  insegnanti ed allievi
  • fra superiori e collaboratori
  • fra noi e noi stessi
  • ecco; io oggi, più che mai, scelgo solo cose e persone di cui mi fido

Ho scelto Fattoria dei talenti, per la stessa ragione. Ho grande fiducia in questo progetto e nelle persone che ne fanno parte. Sono abilitata alla professione di dottore commercialista e da più di 20 anni mi occupo di consulenza alle imprese, nel marketing e nel management. E, se c’è una cosa che ho imparato, sopra tutte, in questi anni, è che le persone e la fiducia che creiamo con esse sono il “capitale” più importante nella vita ed in qualsiasi azienda. Voglio dare il mio contributo ad alimentare la fiducia delle persone verso gli altri. Dimostrando che esistono le imprese etiche e la crescita solidale. Voglio far crescere i bilanci, facendo crescere le persone. Nei loro ruoli e nel rispetto dei valori sani e condivisi in cui crediamo.

Questo è il mio “perché”. E sarà il mio “come”.

In bocca al lupo Fattoria! In bocca al lupo a noi!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Leggi anche

Sono sconcertato di come tante persone che incontro nella vita privata e nel lavoro facciano fatica ad accettare il cambiamento. Niente di nuovo, lo dicono tanti consulenti e formatori da anni. Il concetto di zona di comfort è ormai molto diffuso. E allora qual è il mio contributo?
Chiedere il part time è un diritto di un collaboratore concederlo è una grande responsabilità. Secondo la mia esperienza, quando ci sono troppi part-time il titolare rischia di perdere il controllo della farmacia e le motivazioni sono diverse.
Non è abituale nel mondo della consulenza direzionale vedere cooperative. Una cooperativa di produzione e lavoro ha lo scopo di consentire ai soci di ottenere migliori condizioni di lavoro in termini di qualità e quantità, è il principio della mutualità prevalente.
Chiedere il part time è un diritto di un collaboratore concederlo è una grande responsabilità. Secondo la mia esperienza, quando ci sono troppi part-time il titolare rischia di perdere il controllo della farmacia e le motivazioni sono diverse.
Per noi è un piacere vedere Deborah sotto il tetto di Fattoria dei talenti e non solo perché è la prima socia ad entrare, dopo la costituzione dei soci fondatori. Deborah è una persona appassionata e carica di energia, qualità che in Fattoria dei talenti sono indispensabili.
Chi incontra Sonia per la prima volta sente la sua energia positiva, ha la capacità di trasferire fiducia ed equilibrio in pochi istanti.

Anche tu, come noi

Se anche tu, come me, ti senti un po’ manager e un po’ coltivatore e ti piace condividere il sapere e i frutti del tuo lavoro puoi essere parte di questa comunità.

Siamo qui per darti una mano!

Dicci pure come possiamo aiutarti..